alt
alt
Milan
alt
Art at Site 	www.milanoarte.nl	Francesco	Barzaghi	Monumento a Francesco Hayez
Artist:
Title:
Year:
Adress:
Website:

Francesco Barzaghi

Monumento a Francesco Hayez

1890
Piazzetta di Brera
Website
www.wikipedia.org:
Nato a Milano nel 1839, frequenta gli studi di Tantardini e di Puttinati. S’iscrive poi all’Accademia di Brera dove segue i corsi di Cacciatori. E’ compagno di studi di Vincenzo Vela a cui è stilisticamente vicino nei modi del Realismo.
Tra le sue prime opere sono la Dea dei fiori e Frine, del 1867, presentata a Parigi nello stesso anno e oggi alla Galleria d’Arte Moderna di Milano. Esegue opere di carattere sacro per il Duomo di Milano: i santi Ilario, Venceslao (1865) e Adelaide e per quello di Bergamo: santi Bartolomeo e Tommaso (1870). Sue opere celebrative risorgimentali sono il Verdi per l’atrio del Teatro alla Scala, e il Monumento ad Alessandro Manzoni in piazza San Fedele a Milano (1883). Nella stessa città sono la statua equestre di Napoleone III al Parco Sempione e quelle di Luciano Manara ai Giardini Pubblici (Milano) e di Francesco Hayez in piazza Brera. Altre sue statue sono dedicate a Vittorio Emanuele II a Bergamo (1884), Lodi (1883) e Genova (1886) e a Garibaldi a Crema e a Soresina. Per Venezia esegue il monumento a Tommaseo (1882). Nel 1880 riceve l’incarico di insegnamento di scultura a Brera, incarico che conserva fino al 1892, anno della sua morte.
Translation:
Born in Milan in 1839, he attended Tantardini studies and Puttinati. He enrolled at Brera Academy where he attended the courses of hunters. It's mate Vincenzo Vela which is stylistically close in the manner of realism.
Among his earliest works are the goddess of flowers and Lissa, of 1867, presented in Paris in the same year and now at the Galleria d'Arte Moderna of Milan. Performs sacred works for the Cathedral of Milan: Saints Hilary, Wenceslaus (1865) and Adelaide and Bergamo: Saints Bartholomew and Thomas (1870). His plays partisans are celebrating Valentine for the entrance hall of the Teatro alla Scala, and the monument to Alessandro Manzoni in piazza San Fedele in Milan (1883). In the same city are the equestrian statue of Napoleon III at the Parco Sempione and Luciano Manara ai Giardini Pubblici (Milan) and Francesco Hayez in Barclay square. Other statues are dedicated to Vittorio Emanuele II in Bergamo (1884), Lodi (1883) and Genoa (1886) and Garibaldi to cream and in Soresina. For Venice runs the monument to Niccolò Tommaseo (1882). In 1880 he was appointed teaching sculpture at the Brera, a post he holds until 1892, the year of his death.