alt
alt
Milan
alt
Art at Site 	www.milanoarte.nl	Crespi Giovanni Battista	Cerano	Sculture Facciata, Davide e Golia, San Giovanni Battista
Artist:
Title:
Year:
Adress:
Website:

Crespi Giovanni Battista Cerano

Sculture Facciata, Davide e Golia, San Giovanni Battista

1590
Duomo di Milano
Website
www.wikipedia.org:
La facciata testimonia di per sé la complessa vicenda edilizia del complesso del Duomo, con la sedimentazione di secoli di architettura e scultura italiana.Cinque campiture fanno intuire la presenza della navate, con sei contrafforti (doppi alle estremità e attorno al portale centrale) sormontati da guglie. La costruzione della facciata cominciò nel 1590, sotto la direzione dell'architetto Pellegrini, in stile tardomanierista, continuando poi nella prima metà del Seicento sotto la direzioni del Richini e di Carlo Buzzi. Risalgono a quel periodo i cinque portali e parte delle finestre soprastanti, con il coronamento a timpano spezzato. La decorazione a bassorilievo dei portali venne scolpita ai tempi dell'arcivescovo Federico Borromeo su disegni del Cerano. I basamenti dei contrafforti centrali sono decorati da rilievi seicenteschi, con telamoni disegnati da Carlo Buzzi. I rilievi sui basamenti dei contrafforti laterali sono invece del XVIII e XIX secolo. A partire dalla metà del Seicento infatti lavori procedettero a rilento a causa dell'acceso dibattito sulla scelta del progetto da adottare.
Translation:
The façade testifies by itself the complex construction of the complex story of the Duomo, with sedimentation of centuries of Italian architecture and sculpture.Five hatchings make Intuit the presence of naves, with six buttresses (double at the ends and around the central portal) surmounted by spires. The construction of the façade began in 1590, under the direction of architect Pellegrini, described in style, continued in the first half of the seventeenth century under the direction of Richini and Carlo Buzzi. Back at that time, the five portals and part of the Windows above, with the culmination to a broken eardrum. The bas-relief decoration of the portals was carved at the time of Archbishop Federico Borromeo on drawings of Cerano. The Spurs stands are decorated with 17th-century reliefs, with telamons designed by Carlo Buzzi. The reliefs on the bases of lateral buttresses instead of the 18th and 19th centuries. Since the mid-17th century, in fact, work proceeded slowly due to the heated debate on the choice of the project to be taken.