alt
alt
Milan
alt
Art at Site 	www.milanoarte.nl	Camillo	Pacetti	La Legge Nuova
Artist:
Title:
Year:
Adress:
Website:

Camillo Pacetti

La Legge Nuova

1810
Duomo di Milano
Website
www.wikipedia.org:
Camillo Pacetti (Roma, 2 maggio 1758 – Milano, 6 luglio 1826) è stato uno scultore italiano. Era fratello di Vincenzo Pacetti. Allievo dell'Accademia di San Luca, dopo aver lavorato in diverse chiese romane, nel 1804, su indicazione di Antonio Canova, ricevette una proposta per subentrare a Giuseppe Franchi alla cattedra di scultura dell'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Oltre all'impegno didattico, Pacetti accettò anche commissioni pubbliche. Per la facciata del Duomo di Milano elaborò la statua della Legge Nuova (1810). La straordinaria somiglianza di quest'ultima con la Statua della Libertà (realizzata alcuni decenni dopo da Frédéric-Auguste Bartholdi) fa pensare che essa sia stata il modello cui si sia ispirato l'autore di quest'ultima. Fu anche attivo in diverse chiese milanesi. Scolpì alcuni rilievi per l'arco della Pace di Milano, opera progettata da Luigi Cagnola, cui presero parte altri scultori tra cui Luigi Canonica. La diversificata produzione del Pacetti spaziò dai ritratti a soggetti mitologici e allegorici. Tra i suoi allievi si segnalano: Abbondio Sangiorgio, Luigi Scorzini, Gaetano Manfredini, Stefano Girola e il prediletto Benedetto Cacciatori.
Translation:
Camillo Pacetti (Rome, May 2, 1758-Milan, July 6, 1826) was an Italian sculptor. He was the brother of Vincenzo Pacetti. Student of the Accademia di San Luca, after working in various Roman churches, in 1804, on the advice of Antonio Canova, received a proposal to succeed Giuseppe Franchi Professor of sculpture at the Accademia di Belle Arti di Brera in Milan. In addition to didactic engagement, Pacetti accepted also public commissions. For the facade of the Duomo di Milano produced the statue of new law (1810). The extraordinary resemblance of the latter with the statue of liberty (created some decades later by Frédéric-Auguste Bartholdi) suggests that it is the model which has inspired the author of the latter. He was also active in several churches in Milan. Carved some reliefs for the arco della Pace in Milan, a work designed by Luigi Cagnola, which took part in other sculptors including Luigi Canonica. The diversified production of Pacetti ranged from portraits to mythological and allegorical subjects. Among his pupils were Abbondio Sangiorgio include: Luigi Operators, Gaetano Manfredini, Stefano Girola and Benedetto Cacciatori's favorite.

www.thepolloweb.blogspot.nlL:
Questa Statua della Libertà si trova sulla facciata del Duomo di Milano, sulla balconata centrale! E' un'opera del 1810 di Camillo Pacetti e si intitola "La Legge Nuova" ed è stata tra le maggiori ispirazioni di Frederic Auguste Bartholdi, per realizzare 70 anni dopo la Statua della Libertà di New York. Nel mondo esistono moltissime repliche della Statua della Libertà. La più famosa si trova a Parigi, proprio davanti alla Tour Eiffel.- A dire il vero a Parigi ce ne sono addirittura 2: la seconda si trova nei Giardini del Lussemburgo, vicino al Louvre.- Un'altra di cui forse avrete sentito parlare è in Giappone, ma ce ne sono anche in Norvegia, in Spagna e persino nel Kosovo.
Translation:
This statue of liberty is located on the facade of the Duomo di Milano, on the Central balcony! It is an artwork of Camillo Pacetti 1810 and is titled "New Law" and was one of the major inspirations of Frederic Auguste Bartholdi, for 70 years after the statue of liberty in New York. In the world there are many replicas of the statue of liberty. The most famous is located in Paris, just in front of the Eiffel Tower.-actually, in Paris there are even 2: the second lies in the Luxembourg Gardens, close to the Louvre.-another of which you may have heard of is in Japan, but there are also in Norway, in Spain and even in Kosovo. –